Forum

Jokeristi.it :: Forum :: Tecnica :: Tecnica generica
 
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>
Benedette batterie (mantenitore?)
Moderatori: Administrator, Gioy_80, Cucciola, Ulisse, raffo, OlandeseVolante
Autore Messaggio
Peppe
05/12/2017 18:44:25
Antonio
Utenti Registrati #2999
Registrato il: 27/10/2014 08:49:09
Provenienza : Monaco di Baviera
messaggi: 128
Ciao a tutti,
Eccoci arrivati alla stagione invernale. Peppe dormira in garage fino ad aprile circa, quindi di solito stacco la batteria e me la porto in casa e ogni tanto la carico (non ho la 220 nel garage). La batteria in casa non mi fa impazzire, non fosse altro per le esalazioni...posso portarla in cantina, ma cmq una volta ogni 15 gg la dovrei riportar su e ricaricare (gente dice addirittura una volta la settimana)
Mi chiedevo, esistono dei cosi (passatemi il termine) che, non so, li lascio attaccati e mantengono la batteria in carica che poi magari vanno ricaricati e riattaccati di nuovo? Ho guardato mantenitori di carica, ma mi chiedevo se pensate vadano bene. Che mi consigliate? Grazieeee
Torna ad inizio pagina
Derex
06/12/2017 11:06:25
Utenti Registrati #2453
Registrato il: 17/03/2013 10:32:18
Provenienza : Aosta
messaggi: 318
Io, al posto del caricabatterie originale (rotto), ho montato sul mezzo un caricabatterie che, oltre a ricaricare le 2 batterie, quando raggiunge la carica massima, diventa un mantenitore.
Si trovano facilmente su internet.
Ho anche diverse auto storiche che uso poco e che lascio attaccate costantemente a caricabatterie/mantenitori di piccole dimensioni e basso costo.....si trovano praticamente in qualunque negozio di ricambi auto...
Saluti
Pier
Torna ad inizio pagina
 

Salta:     Torna ad inizio pagina

Codice colore:
Primo Amministratore, Amministratore, Moderatore Forum,
RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System

Render time:0.1448sec0.0284di queries.queries DB43. Memoria in uso:2,402kb