Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Si discute di tutto quanto attenga alla carrozzeria dei Joker o, comunque, dei T3. Quindi i lamierati (la ruggine e come liberarsene...o conviverci...), i vetri, le guarnizioni, le modanature, le cromature e le griglie varie, eventuali tetti apribili, paraurti ecc. ecc.

ARGOMENTO: Sfogo di un proprietario di un rottame

Sfogo di un proprietario di un rottame 09/01/2017 18:53 #144916

  • Ilmiche
  • Avatar di Ilmiche
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • Messaggi: 82
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao Mattbear , dove si trova questo nuovo carrozziere ?! sto cercando anche io , per il mio California , qualcosa in Lombardia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sfogo di un proprietario di un rottame 09/01/2017 19:09 #144919

  • mattbear
  • Avatar di mattbear Autore della discussione
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
  • Messaggi: 176
  • Ringraziamenti ricevuti 0
E' in zona Ponsacco (PI)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sfogo di un proprietario di un rottame 09/01/2017 22:11 #144927

  • Pigrumbling
  • Avatar di Pigrumbling
  • Assente
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 379
  • Ringraziamenti ricevuti 1
allora mattbear aspetto per vedere se alla fine il prezzo totale è quello, tanto io sto li vicino e ho capito forse anche quale è in zona ponsacco.se alla fine la cifra è quella mi rifaccio anche il mio :asd:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sfogo di un proprietario di un rottame 07/02/2017 19:03 #145416

  • massimiliano
  • Avatar di massimiliano
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
  • Messaggi: 139
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Cavolo il prezzo mi pare molto bassa,ti dico questo perché ho appena finito di rifare il mio.
I miei lavori sono stati rincollaggio tetto alto , rifacimento tutte fughe fra lamiera con nuovo sigillate , fondo e cambio colore , interno ,ed esterno fatto di due colori , rimontaggio vetri .
Per la Modica cifra di 5000 fatturati.
Posso darti un consiglio, non fidarti troppo e controlla sempre il lavoro . te lo dico per esperienza.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sfogo di un proprietario di un rottame 09/02/2017 10:51 #145469

  • Pigrumbling
  • Avatar di Pigrumbling
  • Assente
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 379
  • Ringraziamenti ricevuti 1
lascia fare, lascia fare, che se i prezzi scopre che sono quelli ci si approfitta tutti del sor carrozziere :ghgh: :ghgh:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sfogo di un proprietario di un rottame 15/02/2017 09:34 #145636

  • mattbear
  • Avatar di mattbear Autore della discussione
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
  • Messaggi: 176
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Per adesso il carrozziere sta facendo un'ottimo lavoro intervenendo sulla ruggine in ogni punto,ha tagliato gli sgocciolatoi ormai marci e ha risaldato un nuovo listello. E' intervenuto nel sottoscocca lato guidatore per sanare altra ruggine. Magari il prezzo salirà un pò però sicuramente il lavoro è stato fatto bene. Ho seguito di persona tutto.
Adesso mi trovo a scegliere il colore,avrei optato per il "Aswan Brown".
Considerando che il mio è un tetto alto mi piace l'effetto che ha con il bianco. Allego una foto non del mio per farvi capire il colore.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.


Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sfogo di un proprietario di un rottame 15/02/2017 13:01 #145640

  • camioncino
  • Avatar di camioncino
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 419
  • Ringraziamenti ricevuti 1
perbacco. fin dove e' salito con l' antirombo.non lasciarlo fara al tuo.


il camioncino e' un joker westfalia td nato nel 1986. 450.000 chilometri fa.

ti so con i pistoni casualmente fermi nei cilindri, e solo quel velo di liqui moly, che devi avere tra le fasce elastiche, mi consola.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sfogo di un proprietario di un rottame 15/02/2017 13:02 #145641

  • mattbear
  • Avatar di mattbear Autore della discussione
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
  • Messaggi: 176
  • Ringraziamenti ricevuti 0
No no..non ti preoccupare! Questa è solo una foto presa da internet per farvi vedere il colore

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sfogo di un proprietario di un rottame 15/02/2017 13:09 #145644

  • RUV
  • Avatar di RUV
  • Offline
  • Elite Member
  • Elite Member
  • Messaggi: 1105
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Raghi ho letto alla veloce ed ho letto due cose che non mi piacciono
Pena l'incancrenimento di situazioni forse recuperabili.

La vetroresina

Toglietevela dalla cucuzza, è pessima.

La veteroresina non lega intimamente con il ferro, anzi con gnentaltro che se stessa e manco tanto bene. Funziona bene allo stato liquido prima di catalizzare. Punto.

Particolarmente:

1)Pessima per le lamiere:
In poco tempo la sua iniziale adesività viene a meno si scolla formando una camera in cui l'acqua penetra e ristagna indovinate il processo d'ossidazione dove va a sfogare?
Dal carrozziere ladro e stronzo da cui andai arrivò un T1 toc toc con la manina traccie di vetrresina strappate con le mani sotto c'erano dei crateri. Dopo un'anno era ancorà lì, immagino che il preventivo iniziale lievitò di troppo.
1b) Lamiera su lamiera è deleterio (tipo tappo con la toppa rivettata) ok il metodo costruttivo e quello ma le giunzioni devono essere sigillate come tute spaziali.

2)in vetroresina la riparazioni di cricche preesistenti non è facile ed ottima, (leggasi tetti)
mi sono studiato la cosa prima di mettere mano al mio.
Un buco di un rivetto devi farlo diventare una voragine sgrabellata e fatta la toppa non basta devi stabilizzare la giunzione.
La soluzione per la vetroresina sono le resine epossidiche ma devono essere trattate velocemente e stabilizzate contro UV (verniciate)

La vetroresina ha il brutto vizio di essere porosa (cosa che si lega al punto1) in quanto tra vetro (strutturale) e resina (agglomerante di tipo amorfo) si formano delle vacuità queste vaquità sono quelle che si riempono di acqua.

Se volete provare un'alternativa alla brasatura usando colle epossidiche sperimentate. Io ho fatto qualcosa con polimeri ed alluminio, basilare è la scabratura profonda delle superfici metalliche e successiva pulitura con acetone atrimenti ciccia.

FAQ
Contro?
La resina epossidica (tutte) è fotosensibile, degenera più o meno velocemente a seconda dell'impiego per cui è stata studiata.
Perchè usano la vetroresina allora?
E` economica.

:ot:

Inciso
Mi è parso di capire che tra tettosoffiettisti c'è chi si lamenta che ha un tetto pesante e chi ha un tetto leggero, sono parole soggettive di persone diverse senza metri di paragoni comuni maaa: mai fatto l'incrocio del dato:
tetto pesante -->furgone che sta fuori
tetto leggero--> furgone che sta al coperto
Io il peso del mio trasportato a mano prima e dopo 3 anni di maturazione l'ho avvertito e non credo che fossero solo le canvas.
poi magari sono un'allucinato.
Per me la differeza sono kg di acqua che imbibinano la vetroresina.
Fine dell'inciso

Esiste un fenomeno in nautica, per imbarcazioni in vetroresina, che si chiama osmosi.
In fase di produzione di un buon prodotto viene messa nella prima fase di stampaggio il distaccante che è composto da distaccante (sconsciuto) e gelcoat questo ha anche la funzione di stabilizzare il prodotto da agenti esterni.
Tirto fuori dallo stampo si ha un oggetto liscio e bianco.
Bene i tetti west pre 85 ne sono praticamente sprovvisti. La parte bianca particolarmente levigata è presente solo sui punti critici dello stampo, semplicemente in produzione senza quella attenzione non ne avrebbero tirato fuori una mazza.
Risultato tetti di 20anni di vita imbinati di acqua come spugne.

Come porvi rimedio?
Ci do una bella mano di resina, giusto giustissimo carteggio, ci sudo e smadonno, preparo e poi spennello un sottile strato di resina, giustissimo. NO.
In seguito alle sollecitazioni la nuova vetroresina si stacca dalla vecchia producendo una camera e criccandosi (essendo pura perde elasticità diventando fragile) dalle cricche entra l'acqua che viene assorbita dal tetto la quale non evapora in quanto la resina pura è impermeabile.
Stesso ciclo della riparazione del ferro citato poc'anzi l'acqua non evapora.
Entra e non esce.

Mi sono sbattuto ho trovato un prodotto per nautica ho adattato i loro cicli di lavorazione e restauro, se ricordo bene 7strati nella migliore delle ipotesi, con la cosa più facile ed economica per un tetto che non sta a bagno ma all'aria.
La resina epossidica si comporta un po come un impregnante avendo una bassa tensione superficiale il risultato finale in superficie è unpo'come il flatting.

Essicazione maturazione al chiuso più tempo è meglio è.
Carteggiatura a tampone (loro usano il platorello)
Nel caso riparazione cricche ed uso di addensanti
Verniciata a pennello di resina (tira su il pelo tutta la fibra esposta, come il legno)
Carteggiata fine a tagliare il pelo
Seconda mano a finire i difetti e la rasatura
Primer epossidico io ho fatto 4-5 non ricordo mani in una.
A questo punto il lavoro è stato stabilizzato agli UV abbastanza,pochi mesi.
L'opera dev'essere terminata con verniciatura il più presto possibile.

P.s. non ho mai avuto il tempo e la voglia di fare un qualcosa per descrivere questo.
Upload un doc non so ho foto o documentato me ne ho anceh il vomito a pensare al tetto a soffietto piazzato ex novo mi devo riprendere ancora ora.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Sfogo di un proprietario di un rottame 15/02/2017 16:28 #145651

  • Pigrumbling
  • Avatar di Pigrumbling
  • Assente
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 379
  • Ringraziamenti ricevuti 1
se hai qualche foto dei lavori posta , posta che è tutto grasso che cola.... :applausi: .... e naturalmente un resoconto dettagliato dei lavori e dei :read: COSTI... sei il nostro inviato speciale.
P.S.: se ti pufar risparmiare qualcosa sui lavori di pure al carrozziere che gli porti tanti clienti se fa lo sconto jokeristi, na bella idea, no? lo facciamo anche membro onorario, sempre se tutti sono d'accordo :vw

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

© 2019 Jokeristi.it. All Rights Reserved.