Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Discussioni relative ai motori originali VW T3 raffreddati ad acqua, con sigle DG, MV, SS, DJ ed altri ancora
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Temperatura acqua impazzita...

Temperatura acqua impazzita... 07/02/2020 23:54 #153484

  • Jokpag
  • Avatar di Jokpag Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
  • Messaggi: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao a tutti,
Il mio T3 a benzina (1.9 DG), dopo una lungo e tribolato rifacimento del motore, adesso é un gioiello. A parte uno strano comportamento del liquido di raffreddamento. Dopo qualche kilometro, pratica,ente sempre, la temperatura dell’acqua va al massimo e si accende la spia rossa. Dopo una ventina di secondi tutto torna normale. Qualche volta manco mi fermo più e continuo a viaggiare, altre volte mi fermo e spengo. Diciamo che l’autonomia senza che ciò accada é di una decina di kilometri e la cosa mi preoccupa un poco.
Aggiungo: motore rifatto, pompa acqua, sensore, e tappo sfiato bacchetta nuovi, radiatore e circuito ripuliti.
Per un po’ di tempo lo ha fatto in assenza del secondo serbatoio dell’acqua (non era ancora arrivato il tappo blu di ricambio) e, se aprivo il motore notavo la vaschetta principale vuota. Aprendo il tappo rifluiva l’acqua e si sistemava tutto. Pensavo fosse colpa del serbatoio mancante ma adesso mi pare pure peggio di prima... qualche idea?

Grazie, Paolo
VW T3 - Caravelle CL 9 posti
Motore 1.9 DG Wasserbox
In attesa di resurrezione...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Temperatura acqua impazzita... 08/02/2020 21:07 #153496

  • OlandeseVolante
  • Avatar di OlandeseVolante
  • Offline
  • Administrator
  • Administrator
  • Messaggi: 2343
  • Ringraziamenti ricevuti 58
Ciao Paolo,
come ben capisci da dieselaro non sono ferratissimo sui benzina però, che siano diesel che siano benzina, questi mezzi sono molto molto sensibili all'aria nel circuito di raffreddamento.
Hai fatto più di uno spurgo? sei sicuro che da quel punto di vista sia tutto OK?
La procedura per spurgare i benzina è differente da quella dei diesel, se non erro c'è anche una valvola di spurgo sul motore stesso (non te la saprei indicare con precisione, immagino in una parte alta del motore, zona collettore d'aspirazione magari, ma aspettiamo un benzinaro per la conferma).
Quindi sicuramente la bontà dello spurgo è elemento fondamentale per il corretto funzionamento di questi furgonimmerda.

Poi, per chiarire meglio il tuo problema ti chiedo alcune cose:
- te lo faceva senza la vaschetta di riempimento ma adesso che hai il tappo blu + vaschetta è come prima se non peggio? cosa intendi per "peggio"?
- spiegati meglio, led lampeggiante, lancetta a fondo scala, fermi il furgone, apri il vano e trovi la vaschetta di espansione vuota? ogni volta era sempre vuota?
- se però aprivi il tappo (non quello blu ma quello di fortuna) l'acqua ritornava a livello? cioè risaliva il livello da solo? come fosse premuto in basso da eccessiva pressione?
- aprendo il tappo (acqua torna su) hai per caso sentito "sfiatarlo"?
- quando ti fa questo scherzo e tu apri il vano motore, hai notato se i tubi del raffreddamento fossero molto gonfi e duri?
- ma quando invece te ne freghi del problema (led e lancetta) e tiri dritto cosa succede? torna tutto normale ed anche nella vaschetta c'è normalmente acqua? come nulla fosse accaduto?

Scusa le domande cerco di farmi un'idea più chiara

Grazie, ciao
VW T3 1.6 TD California bianco pop-top 1989
Monta un motore 1.6 TD (JX) ed ha cambio 5M (3H)
Turbo-Lento

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da OlandeseVolante.

Temperatura acqua impazzita... 12/02/2020 12:22 #153544

  • Jokpag
  • Avatar di Jokpag Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
  • Messaggi: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao Olandese e grazie, sei una certezza... un giorno o l'altro ci troviamo e ti offro birra, dolci, panini, radicchio rosso (così si capisce di dove sono) e latri generi di conforto a tua scelta...

Oggi riporterò il furgone dal vecchio "mago" per capire se lui ha qualche idea. Intanto, veneto al caso, provo a risponderti:

1. Peggio vuol dire che, senza vaschetta, succedeva ogni qualche decina di chilometri (40-50 KM). Ora pare accada con più frequenza (ogni dieci kilometri ma random).
2. Anch'io ho pensato allo spurgo e, sì, penso che il mio motore a benzina sia diverso dal diesel per questa operazione. Al meccanico, cui provo a suggerire co tatto ciò che leggo qua, ho "buttato lì" che avevo letto che si spurgava mettendolo in discesa (come da guida in download).. Lui mi ha detto che non serve perché ci sono due valvole di spurgo.
3. Quando lo faceva le prime volte (senza la vaschetta ausiliaria) aprivo il motore e aggiungevo refrigerante ma una volta ho trovato la vaschetta completamente vuota e, aprendo il tappo "posticcio", è rifluita l'acqua e si messo tutto a posto.Quindi acqua sparita per sovrimpressione, immagino.
4. A me i tubi parevano normali e caldi ma non eccessivamente (ci potevo mettere la mano). Duri ma non troppo (informazione diagnostica approssimativa che dimostra la mia ignoranza...).
5. Quando me ne frego (magari perché sono in autostrada e non c'è la piazzola di sosta) proseguo a bassa velocità e poi tutto torna normale. Se possibile però mi fermo e aspetto qualche minuto.
6. Valvola, sensore e tappo sono nuovi. Non ho mai sentito partire la ventola ma potrei anche non essermene mai accorto...

Ciao, Paolo
VW T3 - Caravelle CL 9 posti
Motore 1.9 DG Wasserbox
In attesa di resurrezione...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Temperatura acqua impazzita... 15/02/2020 13:39 #153559

  • CaravelleC
  • Avatar di CaravelleC
  • Offline
  • Elite Member
  • Elite Member
  • Messaggi: 1787
  • Ringraziamenti ricevuti 20
Strano comportamento e soprattutto se torna tutto normale continuando a viaggiare non è spiegabile facilmente. Una grossa bolla d’aria che si muove dovrebbe poi comunque uscire quando apri la vaschetta per il rabbocco. Il fatto che la vaschetta sia vuota fa proprio presagire una bolla d’aria rilevante. Se avessi problemi alle testate dovresti vedere effetto pressione eccessiva con ribollio continuo della seconda vaschetta dietro la targa. La cosa migliore è che vai dal meccanico che ha fatto il lavoro e fate un giro facendogli vedere cosa succede dal vivo. Sicuramente si arriva alla possibile diagnosi per esclusione.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Temperatura acqua impazzita... 15/02/2020 17:32 #153561

  • Jokpag
  • Avatar di Jokpag Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
  • Messaggi: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Grazie anche a te.

Il furgone é dal meccanico che proverà a capire che succede. Intanto che eravamo la ci siamo accorti di un altro problema: uno dei tubi di scarico del motore, quello in alto a destra, si arroventa (vedi andare dal meccanico la sera... :-)). Per cui lui suppone un problema di intasamento della marmitta e abbiamo ordinato il ricambio. Prima di ovviare a ciò, che potrebbe avere influenza anche sulla temperatura dell’acqua, non c’è da fidarsi a muoverlo troppo perché rischiamo di catafottere una testata.
Piano piano ne usciremo...

Ciao, Paolo
VW T3 - Caravelle CL 9 posti
Motore 1.9 DG Wasserbox
In attesa di resurrezione...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Temperatura acqua impazzita... 15/02/2020 17:36 #153562

  • CaravelleC
  • Avatar di CaravelleC
  • Offline
  • Elite Member
  • Elite Member
  • Messaggi: 1787
  • Ringraziamenti ricevuti 20
Vedi il tubo rosso? Marmitta intasata mi sembra impossibile perché avresti anche problemi di prestazioni. Strano. Essendo il motore a carburatore neanche da pensare a problemi di un iniettore bloccato aperto. Che roba strana, è come se avessi le valvole di scarico puntate aperte e la combustione avviene fuori dal cilindro. Però in tal caso il furgone andrebbe veramente male, diciamo a 3 cilindri. Facci sapere!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Temperatura acqua impazzita... 15/02/2020 22:48 #153563

  • OlandeseVolante
  • Avatar di OlandeseVolante
  • Offline
  • Administrator
  • Administrator
  • Messaggi: 2343
  • Ringraziamenti ricevuti 58
Accidenti, che bel casino, complimenti!
Scherzi a parte, andiamo per ordine.
Problema dell'acqua.
Vero che eventuali problemi di combustione in un cilindro influenzano la T° motore ma tu non hai solo un problema di T° acqua alta ma essa va e viene, il problema si manifesta e se, a volte, lo ignori scompare da solo...un pò un casino, non solo T alta oltre misura.
Io chiederei al meccanico la gentilezza di fare 2 prove: una prova di tenuta dell'impianto di raffreddamento ed una prova di CO2 nell'acqua di raffreddamento. Così vedi se hai perdite di liquido e se ci sono problemi di tenuta delle guarnizioni di testa. Sono prove che impiegano pochi minuti, gli attrezzi si trovano anche su Amazon a poche decine di € e dovrebbero essere la base del mestiere del meccanico.
Il fatto che tu abbia detto che devi aggiungere acqua mi fa pensare ad una perdita dell'impianto o un problema con la testata. La qual cosa potrebbe spiegare il fatto che tu abbia trovato il livello basso ed aprendo il tappo esso sia risalito di suo (sovrapressione?).
Se ci fosse una perdita, ad esempio, ipotizzo, avresti liquido che esce quando il motore gira (liquido caldo si espande, aumenta la sua pressione e si perde), poi quando fermi e si raffredda il liquido si contrae e si aspira aria nel circuito finché in esso non si è ristabilita la P atmosferica. Se è una perdita visibile maggiormente a caldo (a causa ad esempio della dilatazione di qualche componente) magari a freddo te ne accorgi con estrema difficoltà.
Tracce di liquido refrigerante evaporato da qualche parte? da controllare bene, anche sotto.
Oppure un problema con la testata, in parte mangia acqua, in parte butta fuori gas. Questo può anche spiegare la T alta, la sparizione di liquido, eventuali sovrapressioni nel circuito.
Insomma, 2 prove veloci ed un'occhiata generale all'impianto idraulico quando è sul ponte e dovresti capire se il problema è lì.
Poi, comunque, lo spurgo fatto a regola d'arte in questi maledetti furgoni è sempre un imperativo.

Scarico incandescente.
Se è solo un cilindro, escluderei un problema di set-up generale del motore perché avresti problemi su tutti i cilindri. Ad esempio, carburazione, fasatura delle valvole, anticipo d'accensione ecc ecc. Dev'essere qualcosa di "locale". Marmitta? mah, non mi suona tanto neanche a me. Poi, boh, il meccanico è lui e lui ce l'ha sotto mano.....
Piuttosto, di che colore è la candela del cilindro incriminato? è bagnata di benzina? colore molto chiaro, eccesso d'aria, colore scuro eccesso di benzina.
Da come l'hai descritta mi fa pensare ad una valvola di scarico puntata aperta, come dice CaravelleC, ma avresti anche qualche problema di regolarità di funzionamento. Comunque un controllo al gioco valvole e ti togli ogni dubbio.....
Magari un'aspirazione d'aria dopo il carburatore che ti smagrisce tantissimo la miscela e fa innalzare di molto le T° di combustione.
Azzarderei anche un cavo candela fallato, che da una scintilla più debole delle altre, tale da ritardare o rallentare la combustione. Controllato la bontà della scintilla? simile a quella degli altri cilindri?
Attendiamo notizie, che queste situazioni intrigano come un giallo di Agatha Christie
:asd: :asd: :asd: :asd:
VW T3 1.6 TD California bianco pop-top 1989
Monta un motore 1.6 TD (JX) ed ha cambio 5M (3H)
Turbo-Lento

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Temperatura acqua impazzita... 20/02/2020 11:03 #153600

  • Jokpag
  • Avatar di Jokpag Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
  • Messaggi: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Aggiornamento. Come in ogni buon libro giallo a trama si arricchisce...

1. Il meccanico mago ha trovato due problemi nel circuito di raffreddamento: un raccordo di pessima qualità (tubo da idraulico, dice lui) prontamente sostituito e una perdita, a caldo, da un altro tubo metallico "che sta sotto" ed era serrato male.
2. Marmitta. Quella montata era ancora l'originale e andava comunque sostituita. Forse non era indispensabile ma comunque utile anche tenendo conto che il cilindro surriscaldato era proprio il primo, quello il cui carico doveva "percorrere" più strada all'interno della marmitta.
3. c'è comunque un problema a una punteria che potrebbe tenere aperta una valvola (come avevate già suggerito). Per ora proviamo con un additivo ad hoc e semmai la sostituiamo (già ordinata).
4. il carburatore comunque non è preso bene (forse anche perché monta un condotto d'immissione preso da un'altra auto) per cui ne sta cercando un altro. Parlava di problemi di turbolenze interne da risolvere.

Comunque il motore è un gioiello ed è un piacere guidarlo e ascoltarlo. Dobbiamo ritardare i lavori estetici causa esaurimento dei fondi ma piano piano lo faremo resuscitare...

Ciao, Paolo
VW T3 - Caravelle CL 9 posti
Motore 1.9 DG Wasserbox
In attesa di resurrezione...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Temperatura acqua impazzita... 20/02/2020 11:57 #153601

  • OlandeseVolante
  • Avatar di OlandeseVolante
  • Offline
  • Administrator
  • Administrator
  • Messaggi: 2343
  • Ringraziamenti ricevuti 58
Quindi c'abbiamo azzeccato?
Incredibile! :look: abbiamo avuto più culo che anima :ghgh: Eh, si, il WBX gira proprio bene, un piacere sentirlo.

OT
:ot:
perchè cambiare il carburatore? ho capito bene? va bene che il condotto non è il suo, OK, va trovato uno adatto. Ma i carburatori si revisionano e tornano come nuovi
CHIUDO OT
VW T3 1.6 TD California bianco pop-top 1989
Monta un motore 1.6 TD (JX) ed ha cambio 5M (3H)
Turbo-Lento

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
© 2019 Jokeristi.it. All Rights Reserved.