Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Discussioni relative ai motori originali VW T3 diesel, con sigle CS (1.6 aspirato) e JX (1.6 turbo) e KY (1.7 aspirato)
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Circuito raffreddamento

Circuito raffreddamento 21/04/2017 15:51 #146816

  • Caretta Caretta
  • Avatar di Caretta Caretta Autore della discussione
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 252
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao a tutti ho un quesito da sottoporre a voi tutti.....ho un td 1600 e ultimamente trovo il serbatoio di espanzione dietro la targa vuoto e il serbatoio principale ddl motore pieno fino al tappo....la temperatura del motore in moto e' perfetta ....il tappo di compenso sembra a posto....mi devo preoccupare e tenere portata il portafogli o non e' niente di serio....considerate che si svuota e rabbocco ogni circa 300 km

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 21/04/2017 17:35 #146818

  • K .
  • Avatar di K  .
  • Offline
  • Platinum Member
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3365
  • Ringraziamenti ricevuti 2
bhà guarda ... io ho due mezzi.... ho smesso di preoccuparmene ogni tanto quando è vuoto ci butto un mezzo litro di acqua e bho......
magari perde il tubicino o semplice evaporazione o chi cazz lo sà . . .

KgB: vw t3 multivan Bluestar Hannover Edition 1600comodi td

è un syncro? No ma io tr-ynco

...Biancone Pickup 1600 aspirato...

....stò cercando di rientrare nell'ottica del discorso....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 21/04/2017 18:53 #146820

  • __joe
  • Avatar di __joe
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
  • Messaggi: 143
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Controlla se ci sono perdite da tubi e manicotti altrimenti vuol dire che ti mangia acqua, e anche parecchia se ti svuota la vaschetta in 300km..fai controllare l'olio motore da un meccanico per vedere se all'interno c'è acqua, fanno un analisi e vedono subito.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 21/04/2017 21:44 #146821

  • Gioy_80
  • Avatar di Gioy_80
  • Offline
  • Administrator
  • Administrator
  • Messaggi: 9274
  • Ringraziamenti ricevuti 7
Ma il livello della vaschetta di espansione (nel vano motore, non quello dietro la targa) scende o cosa?

Teoricamente quando il motore si scalda e scalda anche l'acqua del circuito questa si espande facendo aprire la valvolina del tappo della vaschetta di espansione e scaricando l'acqua in eccesso nella vaschetta di recupero dietro la targa, il livello di questa quindi dovrebbe salire a motore in temperatura d'esercizio. Quando poi il motore si raffredda da spento, si "ritirano le acque" che scendendo di pressione fanno aprire nuovamente la valvolina e viene richiamata indietro l'acqua, facendo tornare l'acqua della vaschetta di recupero ai livelli iniziali.

Prova a controllare che il tubicino che collega le due vaschette sia integro e non abbia perdite, e che la vaschetta di recupero stessa non sia crepata. Se non sbaglio in quella zona c'è sotto lo scarico, eventuali perdite d'acqua la farebbero gocciolare sullo scarico ed evaporerebbe all'istante.

Questo tanto per cominciare, se tutto OK proseguirei facendo uno spurgo dell'impianto (trovi la guida nei download del sito) e vedendo un pò come va confrontando il comportamento con quanto ti ho spiegato sopra, magari come ti è stato consigliato cercherei eventuali perdite sotto il furgone.

Potrebbe essere una minchiata come un problema serio, bisogna andare per gradi senza fasciarsi la testa prima di averla rotta.
Proprietario del Devil
VW T3 Syncro 14" Atlantic
2x Sperren
Disgiuntore
OME Shock absorbers
Schwenk Springs

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 22/04/2017 12:46 #146824

  • Caretta Caretta
  • Avatar di Caretta Caretta Autore della discussione
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 252
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Se facendo l'analisi dell'olio e ci trovassero acqua che vorrebbe stare a significare come problema?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 22/04/2017 22:08 #146828

  • Gioy_80
  • Avatar di Gioy_80
  • Offline
  • Administrator
  • Administrator
  • Messaggi: 9274
  • Ringraziamenti ricevuti 7
Potrebbe significare che la guarnizione della testa abbia creato un trafilamento tra i circuiti dell'acqua e dell'olio, e questo significherebbe che hai la testa da rifare... ma potrebbe anche essere lo scambiatore di calore acqua/olio che si è crepato internamente, capita anche questo.

Di solito, se fosse la testa, dovresti però rilevare temperature piuttosto elevate dell'acqua, e magari i manicotti in forte pressione... purtroppo mica sempre succede così, dipende dall'entità del danno e da dove è... io per capire che era effettivamente la guarnizione della testa ci ho messo circa 1 anno, quando ha iniziato a far colare copiosamente acqua dal lato inferiore dell'accoppiamento monoblocco-testa. Eppure non mischiava acqua e olio, nè mandava i gas di scarico nell'impianto di raffreddamento.

Ripeto, io andrei per gradi e farei le prove che ti dicevo sopra.
Proprietario del Devil
VW T3 Syncro 14" Atlantic
2x Sperren
Disgiuntore
OME Shock absorbers
Schwenk Springs

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 24/04/2017 11:57 #146838

  • dedo
  • Avatar di dedo
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • Messaggi: 56
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Infatti, un danno alla testa o alla guarnizione non implica necessariamente acqua nell'olio o viceversa poiché dipende dal punto di rottura. Di conseguenza è vero anche il contrario e cioè che la presenza di uno dei due elementi nell'altro non implica necessariamente un guasto alla testa o alla guarnizione.
Morale mai fasciarsi la testa (la propria) prima di essersela rotta ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 24/04/2017 13:09 #146840

  • Gioy_80
  • Avatar di Gioy_80
  • Offline
  • Administrator
  • Administrator
  • Messaggi: 9274
  • Ringraziamenti ricevuti 7
Infatti. E ricordo (ma l'avevo già scritto prima) che c'è anche lo scambiatore di calore acqua-olio che potrebbe corrodersi internamente mischiando gli elementi, se fosse questo sarebbe il meno dei mali, lo si cambia e via.

Occhio anche al circuito dell'acqua: se c'è dell'acqua nel circuito dell'olio ci sono buone probabilità che ci sia anche dell'olio nel circuito dell'acqua. Prima bisogna capirne esattamente la causa e sistemarla, poi (ma solo dopo, altrimenti è inutile) farei una bella pulizia dell'impianto dell'acqua e riempimento con nuovo liquido e un cambio olio + filtro.
Proprietario del Devil
VW T3 Syncro 14" Atlantic
2x Sperren
Disgiuntore
OME Shock absorbers
Schwenk Springs

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 24/04/2017 21:28 #146844

  • Riccardo
  • Avatar di Riccardo
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
  • Messaggi: 124
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao, questa discussione capita a fagiolo.

Da poco ho montato un 1.6 td molto usato. A parte piccoli problemi sui quali non mi dilungo, ci sono due cose che credo siano gravi. Due volte mi è successo che in salita la seconda vaschetta di raccolta "sbrodolasse" acqua che sembrava in ebollizione ma la temperatura indicata dalla lancetta era appena al di sopra del led centrale. Dal rumore credo bollisse anche la vaschetta interna ma non sono riuscito a vedere.

Oltre a questo, e vengo al dunque, ho notato che le vaschette sono sporche di morchia nera, ed il liquido non è trasparente. Nella prima foto allegata si vede il sopra della vaschetta principale che è tutto unto per dentro. Nella seconda si vede il deposito nero sul fondo della vaschetta di recupero.

Secondo voi, è possibile che dei gas di scarico siano finiti nell'acqua? Se si, cosa si dovrebbe fare?


Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.


BananaDiesel - Joker 1600 TD Camping Diesel

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 24/04/2017 21:37 #146845

  • Gioy_80
  • Avatar di Gioy_80
  • Offline
  • Administrator
  • Administrator
  • Messaggi: 9274
  • Ringraziamenti ricevuti 7
Per appurare la presenza di gas di scarico disciolti nel circuito di raffreddamento esistono dei test chimici, se vai da qualunque meccanico e glie lo chiedi ti fa il test.

I segni che riporti sono un pò preoccupanti, tuttavia se davvero sotto sforzo ti mandasse i gas di scarico nel circuito di raffreddamento avresti la temperatura dell'acqua a mille e i tubi in pressione, invece la lancetta è normale... bisogna indagare. Il test di cui sopra è già un buon inizio...
Proprietario del Devil
VW T3 Syncro 14" Atlantic
2x Sperren
Disgiuntore
OME Shock absorbers
Schwenk Springs

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 24/04/2017 22:31 #146846

  • Riccardo
  • Avatar di Riccardo
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
  • Messaggi: 124
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Grazie Gioy, farò fare il test, anche se tutto quello schifo nell'acqua se non arriva dallo scarico, arriverà dal circuito dell' olio.
In ogni caso non promette bene.
BananaDiesel - Joker 1600 TD Camping Diesel

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 24/04/2017 22:33 #146847

  • __joe
  • Avatar di __joe
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
  • Messaggi: 143
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Quello è olio, non gas di scarico. Può essere la guarnizione della testa oppure lo scambiatore di calore. Anche il mio se togli il tappo della vaschetta lo trovi un po sporco, il meccanico mi ha detto che per il momento posso star tranquillo perché è poca cosa. L'olio va li perché essendo piu leggero dell'acqua va nel punto piu alto.
Comunque normalmente se si mettono in collegamento passaggi dell'olio con quelli dell'acqua è l'olio che va nell'acqua perché ha maggior pressione.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 25/04/2017 13:38 #146854

  • gil e silvia
  • Avatar di gil e silvia
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • Messaggi: 99
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Confermo è olio. È capitato anche a noi e dopo un 2000km abbiamo dovuto scegliere se smontare tutto o cambiare motore....
Ovviamente il circuito del liquido di raffreddamento va poi ripulito molto a fondo, specie l'interno del radiatore. Inoltre mi dissero che l'olio rovina le tubazioni in gomma che quindi è meglio cambiare.
westfalia joker 2wd Diesel aspirato 4mDM 1981, tetto alto Reimo montato successivamente.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 25/04/2017 14:37 #146856

  • Riccardo
  • Avatar di Riccardo
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
  • Messaggi: 124
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Male.

Alla fine avete cambiato il motore o si riesce a mettere a posto? Il mio timore è scongiurare che sia crepata la testa.

Altra domanda, lo scambiatore dove cavolo è :)? Chiedo perchè perde acqua da sotto e volevo capire se le due cose sono collegate.
BananaDiesel - Joker 1600 TD Camping Diesel

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Circuito raffreddamento 25/04/2017 18:46 #146860

  • gil e silvia
  • Avatar di gil e silvia
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • Messaggi: 99
  • Ringraziamenti ricevuti 0
noi all'epoca cambiammo il motore con uno usato perchè si trovavano facilmente e il tempo di fermo officina era molto inferiore.
il problema di quel motore era la guarnizione della testa ma aprendolo scoprimmo altri mille problemi quindi decidemmo per la sostituzione.
westfalia joker 2wd Diesel aspirato 4mDM 1981, tetto alto Reimo montato successivamente.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
© 2019 Jokeristi.it. All Rights Reserved.