Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Vuoi raccontarci com'è andata la tua ultima vacanza o visita o gita? qui puoi farlo postando foto, filmati, percorsi, dando notizie, avvisi o dritte di vario genere da condividere con tutta la Community dei Jokeristi!

ARGOMENTO: Islanda '09

Islanda '09 28/08/2009 01:54 #28260

  • il_teo
  • Avatar di il_teo
  • Offline
  • Elite Member
  • Elite Member
  • Messaggi: 1438
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Domani vado in islanda!!! ahah!!! magari... è un piacere leggere....
Teo
VW T3 Caravelle syncro - Westfalia Joker conversion - 95CV 2.1 benzina/GPL.
blog: www.t3syncro.wordpress.com

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Islanda '09 28/08/2009 09:27 #28263

  • westfucka!
  • Avatar di westfucka!
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
  • Messaggi: 246
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Grandi complimenti! Mi piacerebbe sapere un po i costi REALI. Per il traghetto soprattutto: è reale la difficoltà di prenotarlo? quanto prima l'hai fatto? Dalle immagini si riesce a capire quanto di extraterreste ci sia in quei luoghi....da vedere....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Islanda '09 28/08/2009 12:09 #28268

  • WESTY 77
  • Avatar di WESTY 77
  • Offline
  • Elite Member
  • Elite Member
  • Messaggi: 2319
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Che dire fantastico,grande Raffo!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Islanda '09 28/08/2009 12:15 #28269

  • profumodinafta
  • Avatar di profumodinafta
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 412
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao arrampicatore socievole.....bellissime foto e bellissima descrizione! Continua che mi pare d'aver capito che siam tutti sulle spine.....

Westfalia CALIFORNIA T3 1,6 Turbo DIESEL classe 1990


"T3 Westfalia...è meglio di un camper!"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Islanda '09 28/08/2009 12:19 #28270

  • raffo
  • Avatar di raffo Autore della discussione
  • Offline
  • Elite Member
  • Elite Member
  • Messaggi: 2312
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Parentesi costi:

-traghetto Hanstholm-Sejdhysfiordhur 1700€ incluso:
--supplemento di 304€ per altezza sup. a 190cm (del veicolo, non mia);
--2 posti letto in cuccetta mista da 9 posti (la soluzione più economica);
--assicurazione per annullamento viaggio (circa 100€)
--diritti di agenzia

Rappresentante per l'Italia della società di navigazione Smyril Line è Agamare di Milano.

Carburante: 1800€ per 11500km, di cui 4000 a gpl e 7500 a benzina,
Il gpl per autotrazione in Islanda non esiste; la benzina costa circa 1,1€/L, il gasoloio 0,95€/L
L'autostrada si paga solo in Italia e Austria.

Per il resto tutto ciò che è naturalistico è gratuito, non ci sono strade o ponti a pagamento, solo il tunnel che collega Reykjavik con la N1 verso N si paga.

A pagamento ovviamente: musei, escursioni organizzate, safari fotografico alle balene, gita in battello a Jokulsarlon, ingresso ad alcune terme-sorgenti calde (Laguna Blu, Mivatn)

Come dicevo prima i prezzi nei supermercati, in questo particolare periodo, sono solo leggermente più alti che i nostri (diciamo un 10-20%)

I campeggi sono moooolto spartani, costano in media 10-12€ (una notte per due persone). Il campeggio libero è tollerato (ma non autorizzato); noi non abbiamo mai avuto problemi.

Per ogni altra informazione chiedete pure.

Per mantenere il forum pulito, prima di aprire un nuovo topic fai una ricerca .



la Giraffa : T3 Syncro '86, 1.9 benz/gpl raffr. ad acqua, 78cv, 2 blocchi diff.

www.photoraffo.com

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Islanda '09 28/08/2009 12:37 #28276

  • Leon1572
  • Avatar di Leon1572
  • Offline
  • Platinum Member
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3424
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Mamma mia che viaggio!!!!

Complimenti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Islanda '09 28/08/2009 13:19 #28279

  • raffo
  • Avatar di raffo Autore della discussione
  • Offline
  • Elite Member
  • Elite Member
  • Messaggi: 2312
  • Ringraziamenti ricevuti 0

profumodinafta ha scritto: Ciao arrampicatore socievole.....bellissime foto e bellissima descrizione! Continua che mi pare d'aver capito che siam tutti sulle spine.....


continuo continuo, mi serve come psicoterapia, mi cullo da solo rivivendo quei luoghi, quei colori...

-18 luglio: continuiamo "l'esplorazione" del Parco; è la volta di Asbyrgi, un enorme canion a forma di V, particolare soprattutto perchè sul fondo cresce fitto un bosco, e gli alberi sono cosa rara in Islanda; e poi Vesturdalur: una specie di giardino di enormi sculture laviche, sculture naturali ovviamente, formatesi nel corso dei secoli e modellate dal ghiaccio, dai fiumi e dal vento.

Diamo un passaggio a due autostoppisti: un israeliano e un tedesco; solo a vederli curvi sotto gli enormi zaini mi viene da sudare, certo non deve essere facile aspettare, magari per ore, al vento gelido, sotto la pioggia, senza poter programmare un minimo i tempi degli spostamenti; chiediamo loro se non è faticoso girare così e candidamente rispondono: "No, perchè?"

E' poi la volta di Husavik, cittadina con qualche scorcio interessante sul porto ma meno attraente di quanto promettano la guide. Al contrario di altri paesi nordici, cittadine, paesini, anche quelli più piccoli hanno poco fascino, meglio concentrarsi sulla natura...
Husavik è uno dei centri principali per i Whale Safari, escursioni in mare a caccia (fotografica) delle balene; per ora soprassediamo, abbiamo ancora caldo lo splendido ricordo dei capodogli in Norvegia.
Incuriositi andiamo a vedere il Phallogical Museum, in cui un mattacchione ha raccolto decine e decine di pisellotti animali, dal criceto alle balene, cavalli, delfini, montoni,ecc...
Sinceramente ci aspettavamo qualcosa di più simpatico e goliardico, invece questa sfilza di ceppe sotto formalina, una accanto all'altra, ci disgusta abbastanza rapidamente, meglio andar via, prima che vomito...

Husavik:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



In serata raggiungiamo la zona del lago Mivatn (Parco Mivatn-Laxà) che presenta una specie di campionario di quello che la Terra riesce a fare con le sue energie sotterranee.

Cominciamo con Grjotagja, due piscine naturali seminterrate, sotto una colata lavica, l'acqua ogni anno è più calda, tanto che è diventato quasi impossibile bagnarcivisici:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Passiamo la notte sotto al cratere Hverfjall, su cui ci arrampichiamo l'indomani.

-19 luglio:

Hverfjall:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Passiamo anche a Dimmuborgir, letteralmente "castelli neri": è un altro "giardino" di buffe concrezioni laviche ciascuna con una forma più o meno curiosa.
E poi Skutustadhir, una serie di pseudo-crateri lungo la sponda sud del lago Mivatn:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Mivatn, significa "lago dei moscerini", capiamo ben presto il senso di tale nome:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Ed eccoci a Namafjall, uno dei luoghi più suggestivi d'Islanda: una distesa enorme di fumarole, soffioni di vapore, fanghi bollenti, in uno scenario di colori arancio, giallo, bianco! Bellissimo!

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Quel tocco di poesia che non guasta:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Siamo ora a Lerhnjhukur: un inferno di lava ancora fumante ('86), impressionante! una pianura che si è allagata di lava; all'improvviso la terra si spacca, come una ferita che sanguina

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Dormiamo al parcheggio, dotato di servizi e acqua calda:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



segue...

Per mantenere il forum pulito, prima di aprire un nuovo topic fai una ricerca .



la Giraffa : T3 Syncro '86, 1.9 benz/gpl raffr. ad acqua, 78cv, 2 blocchi diff.

www.photoraffo.com

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Islanda '09 28/08/2009 13:32 #28281

  • michematt
  • Avatar di michematt
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
  • Messaggi: 170
  • Ringraziamenti ricevuti 0
posti spettacolari, e il modo di raccontarli altrettanto (uno spasso, davvero!)
in cerca del T4 :sisi:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Islanda '09 28/08/2009 14:03 #28284

  • profumodinafta
  • Avatar di profumodinafta
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 412
  • Ringraziamenti ricevuti 0

raffo ha scritto:
Quel tocco di poesia che non guasta:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Appunto!

Westfalia CALIFORNIA T3 1,6 Turbo DIESEL classe 1990


"T3 Westfalia...è meglio di un camper!"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Islanda '09 28/08/2009 14:09 #28288

  • raffo
  • Avatar di raffo Autore della discussione
  • Offline
  • Elite Member
  • Elite Member
  • Messaggi: 2312
  • Ringraziamenti ricevuti 0
-20 luglio: è un gran giorno, il giorno di Askja e della sua pista F88 lunga 100km.
Le notizie sulla profondità dei guadi che incontreremo sono discordanti, all'ufficio turistico ci sconsigliano di avventurarci. Un camperista che ha fatto l'escursione organizzata con i pullman 4x4 il giorno prima, sostiene che i fiumi sono assolutamente impraticabili da un normale fuoristrada.
Maccheccassio, uno degli obiettivi di questa vacanza era proprio il tentare queste piste, i guadi, e i mesi di preparazione della Giraffa erano indirizzati proprio a questo scopo! Mannaggia! Che fare? tentenno un pò ma poi decido: si va!

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Chiaro l'avvertimento? con la scarsità di distribuori non si scherza...

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



La pista in realtà non presenta particolari difficoltà, spesso è sabbiosa, ma il rischio di piantarsi nullo. Il paesaggio monotono per chilometri di desolata affascinante nullità, all'improvviso cambia dal grigio al nero,dal beige al marrone.
Luoghi assurdi che a momenti trasmettono un appagante senso di pace, a volte una strana inquietudine...

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Askja è un vulcano con una caldera enorme riempita da un lago circondato da ghiacci, e affianco, minuscolo, Viti (Inferno...) un laghetto lattiginoso di acqua tiepida. In cima ci si arriva dopo un'ora di cammino dal parcheggio, lungo un paesaggio inquietante; terra nera, basaltica, ricoperta a chiazze dalla neve, vento gelido, 4 gradi.

Ma alla fine lo spettacolo incredibile è questo:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Quei puntini neri che si vedono nel laghetto sono delle capoccette di omini che si fanno il bagnetto. Cazpita! abbiamo dimenticato i costumi da bagno! Poco male, sfidando il freddo ci spogliamo come mamma ci ha fatto e ci tuffiamo sperando di scaldarci in acqua, ma c'è qualcosa che non torna...l'acqua sarà sì e no a 18-20 gradi, fa decisamente freddino, eppure quegli altri sguazzavano felici, maledetti Vichinghi! temprati dalle acque del Mare del Nord!!! esco, vorrei scattare qualche foto, ma sto diventando viola, tremo, balbetto, impreco frasi scomposte, minquia che cassata che abbiamo fatto! una delle cassate più divertenti del viaggio!
Surgelati ma contenti!
Che strano l'uomo (e pure la donna)

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.


Per mantenere il forum pulito, prima di aprire un nuovo topic fai una ricerca .



la Giraffa : T3 Syncro '86, 1.9 benz/gpl raffr. ad acqua, 78cv, 2 blocchi diff.

www.photoraffo.com

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

© 2019 Jokeristi.it. All Rights Reserved.