Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Discussioni relative ai motori originali VW T3 raffreddati ad acqua, con sigle DG, MV, SS, DJ ed altri ancora
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO:

[Spostato] Impianto GPL 15/05/2015 20:33 #133578

  • alex88
  • Avatar di alex88 Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
  • Messaggi: 34
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao ragazzi,
Sto considerando la possibilità di installare un impianto GPL nel pianale del mio Syncro Multivan 2.1
Volevo chiedervi nel caso che qualcuno di voi già lo avesse che tipo di bombola (litraggio e dimensioni) abbia montato.
Inoltre Secondo voi, dato che verrebbe intaccata l'originalità del pulmino, farebbe perdere di valore al mezzo oppure è considerato un plus?

Grazie mille.
Alex VW T3 Multivan SYNCRO 2.1 WBX DJ

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 15/05/2015 20:36 #133579

  • Leon1572
  • Avatar di Leon1572
  • Offline
  • Platinum Member
  • Platinum Member
  • Messaggi: 3423
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ahahaha
... è un Raduno?
:wink:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 15/05/2015 20:42 #133580

  • alex88
  • Avatar di alex88 Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
  • Messaggi: 34
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ops .. credo di aver sbagliato. Beh al massimo lo possiamo creare per montare l impianto in compagnia. Ahahhaha
Alex VW T3 Multivan SYNCRO 2.1 WBX DJ

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 15/05/2015 22:12 #133584

  • Gioy_80
  • Avatar di Gioy_80
  • Offline
  • Administrator
  • Administrator
  • Messaggi: 9322
  • Ringraziamenti ricevuti 16
Spostato nella sezione corretta. :wink:
Proprietario del Devil
VW T3 Syncro 14" Atlantic
2x Sperren
Disgiuntore
OME Shock absorbers
Schwenk Springs

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 16/05/2015 10:22 #133593

  • alex88
  • Avatar di alex88 Autore della discussione
  • Offline
  • New Member
  • New Member
  • Messaggi: 34
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Grazie mille e scusate l'intralcio. Ho postato dal telefonino e non riuscivo più a spostarlo. ;)
Alex VW T3 Multivan SYNCRO 2.1 WBX DJ

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 09/11/2015 17:53 #138231

  • spiller
  • Avatar di spiller
  • Offline
  • New Member
  • New Member
  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 0

alex88 ha scritto: Ciao ragazzi,
Sto considerando la possibilità di installare un impianto GPL nel pianale del mio Syncro Multivan 2.1
Volevo chiedervi nel caso che qualcuno di voi già lo avesse che tipo di bombola (litraggio e dimensioni) abbia montato.
Inoltre Secondo voi, dato che verrebbe intaccata l'originalità del pulmino, farebbe perdere di valore al mezzo oppure è considerato un plus?

Grazie mille.

Ciao Alex, hai risolto con l'impianto GPL, devo montarlo anche io sul mio 2100dj grazie
T3 westy 1990

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 07/01/2016 16:21 #139225

  • ame.deox
  • Avatar di ame.deox
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 437
  • Ringraziamenti ricevuti 0
ho un 2100 cc SS con impianto GPL della Landi con iniezione del gas a monte del debimetro.
ci sono due bombole cilindriche montate sotto il pianale. una da 30 lt, montata al posto dell'eberspeacher,e l'altra da 15 lt, dall'altra parte in zona centrale, per un tot di 45 lt nominali. con un pulmino ce ne potrebbero stare due da 30.
il pieno vale l' 80%.
l'originalità la ripristini solo smontando l'impianto. potresti però avere problemi in caso di iscrizione ASI.

per come la vedo quel tipo di impianto non è molto adatto a quel motore a causa del rischio di autodetonazione. meglio sarebbe un impianto iniettato con l'immissione del gas vicino alle candele.
ciao
ame

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 07/01/2016 17:20 #139228

  • midelt
  • Avatar di midelt
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 513
  • Ringraziamenti ricevuti 0

spiller ha scritto: Ciao Alex, hai risolto con l'impianto GPL, devo montarlo anche io sul mio 2100dj grazie


Ti prego non montare il GPL sul DJ 2.100.
Fermati e fatti due conti in tasca:
- fai meno di 10.000 km /anno?
- usi il mezzo per andare in vacanza, magari all'estero, su isole sperdute o più semplicemente in Croazia, in Austria...?

Ecco, se rispondi sì ad entrambe le domande. Il GPL non fa per te perché:
1) In molti paesi la disponibilità di GAS è scarsa o nulla, quindi gran parte della tua percorrenza sarà comunque a benzina
2) Se tari bene l'impianto a gas, poi a benzina va veramente di schifo.
3) Ritorni di fiamma paurosi con filtri e debimetri che esplodono (prezzo debimetro € 500, se lo trovi).
4) Meno spazio interno oppure meno altezza da terra.
5) Più peso e più preoccupazioni
6) Comunque l'impianto ha un costo e va anche tenuto efficiente e collaudato.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 09/01/2016 14:24 #139259

  • il Cusna
  • Avatar di il Cusna
  • Offline
  • Elite Member
  • Elite Member
  • Messaggi: 1586
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Senza saperne nulla di debimetri che esplodono in linea di principio sono pienamente d'accordo con Midelt.
Non fare una valutazione esclusivamente di costo al chilometro, ci sono anche tutti gli altri fattori di cui sopra, che solitamente rendono sconveniente il montaggio di impianti a gas sui nostri mezzi.
...te lo dice uno che 5 anni fa era convinto di una cosa: "compro un T3 a benzina e ci piazzo il GPL"...
Shaun the Sheep, JOKER SYNCRO 14" (ma anche 15") WBX

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 21/01/2016 21:56 #139476

  • colonnello
  • Avatar di colonnello
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • Messaggi: 58
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Il mio DG aveva già l'impianto gpl e ce lo lascio anche se da quando ho fatto sostituire il motore (circa 400km fa) lo mando a benza anche perchè a gpl come la strada sale il motore fa subito fatica, di sicuro l'impianto che è sul mio è vetusto fu montato nel 2003 e nel 2013 è stata sostituita la bombola, in pratica ha una sorta di fornello sopra l'aspirazione tra carb. e filtro aria che ne strozza un po il passaggio. Cmq prima del cambio motore a gas in città mi faceva circa 6,5km/l , in autostrada arrivava a 9km/l poco più. Ho intenzione di cambiare il carb. originale con un weber e magari se ce ne è il modo migliorare l'impianto a gpl.
i'pedana

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 25/01/2016 22:03 #139548

  • CaravelleC
  • Avatar di CaravelleC
  • Offline
  • Elite Member
  • Elite Member
  • Messaggi: 1925
  • Ringraziamenti ricevuti 45
@colonnello, essendo un impianto aspirato se non o usi è meglio levare il venturi che ti strozza l'aspirazione altrimenti giri a benzina troppo grasso e in accelerazione hai dei buchi.
@Alex88 Per i motori ad iniezione pare sia molto frequente che i ritorni di fiamma abbiano effetti devastanti sui debimetri che costano tutt'altro che poco e sono difficili da trovare... l'ideale per non perdere prestazioni è un impianto iniettato liquido che però non credo esista omologato per mezzi così vecchi. In quel caso il gpl viene iniettato in forma liquida vicino alle valvole di aspirazione e le prestazioni rispetto al funzionamento a benzina pare non varino apprezzabilmente. Per il valore e l'originalità non saprei, è molto personale, spesso ho acquistato mezzi ASI con impianti montati (mai targhe oro si intende)
Un saluto

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 25/02/2016 16:27 #140067

  • lussobusso
  • Avatar di lussobusso
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • Messaggi: 84
  • Ringraziamenti ricevuti 0

midelt ha scritto:
Ecco, se rispondi sì ad entrambe le domande. Il GPL non fa per te perché:
1) In molti paesi la disponibilità di GAS è scarsa o nulla, quindi gran parte della tua percorrenza sarà comunque a benzina
2) Se tari bene l'impianto a gas, poi a benzina va veramente di schifo.
3) Ritorni di fiamma paurosi con filtri e debimetri che esplodono (prezzo debimetro € 500, se lo trovi).
4) Meno spazio interno oppure meno altezza da terra.
5) Più peso e più preoccupazioni
6) Comunque l'impianto ha un costo e va anche tenuto efficiente e collaudato.


???
Nel nostro furgone abbiamo un impianto GPL ad iniezione, col serbatoio al posto della ruota di scorta. Facciamo ±20.000km a l'anno, in tutta l'Europa occidentale (e Croazia), e il GPL è ottenibile facilmente dappertutto. Il costo medio per un pieno (65L, 450-500km) è €40. Le prestazioni sono identiche, sia a GPL che a benzina.
Col nostro impianto ad iniezione non esistono 'fiamme paurose'. Inoltre: un debimetro si può trovare su eBay da €50...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 26/02/2016 18:09 #140083

  • midelt
  • Avatar di midelt
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 513
  • Ringraziamenti ricevuti 0

LussoBusso ha scritto:

midelt ha scritto:
Ecco, se rispondi sì ad entrambe le domande. Il GPL non fa per te perché:
1) In molti paesi la disponibilità di GAS è scarsa o nulla, quindi gran parte della tua percorrenza sarà comunque a benzina
2) Se tari bene l'impianto a gas, poi a benzina va veramente di schifo.
3) Ritorni di fiamma paurosi con filtri e debimetri che esplodono (prezzo debimetro € 500, se lo trovi).
4) Meno spazio interno oppure meno altezza da terra.
5) Più peso e più preoccupazioni
6) Comunque l'impianto ha un costo e va anche tenuto efficiente e collaudato.


???
Nel nostro furgone abbiamo un impianto GPL ad iniezione, col serbatoio al posto della ruota di scorta. Facciamo ±20.000km a l'anno, in tutta l'Europa occidentale (e Croazia), e il GPL è ottenibile facilmente dappertutto. Il costo medio per un pieno (65L, 450-500km) è €40. Le prestazioni sono identiche, sia a GPL che a benzina.
Col nostro impianto ad iniezione non esistono 'fiamme paurose'. Inoltre: un debimetro si può trovare su eBay da €50...


Negli impianti ad iniezione sicuramente il problema debimetro è quasi azzerato. Ma se succede, a essere fortunato, lo trovi usato a 150 e passa euri, e, francamente, cercare su ebay un "luftmesser vw t3 WBX" il 17 di Agosto con il mezzo fermo in una piazzola e moglie e tre figli a bordo è un esperienza che faccio fare a qualcuno di antipatico...

Sulla rete GPL in Europa avrei qualche osservazione:
- A Genova (dove abito), 700.000 abitanti, ci sono solo 2 distributori a 15 km dal centro
- A sud di Roma devi fare deviazioni di 50 km per fare GPL
- Nelle isole croate non c'è
- In Grecia non c'è
- In Corsica non c'è
- In Austria non c'è
- Nel nord della spagna (Galizia, Asturias) è rarissimo
- In Portogallo rarissimo
- In Scandinavia rarissimo
- In Irlanda rarissimo
Per non parlare di Marocco, Tunisia e posti più "esotici" (assente del tutto).
Poi bisogna comunque portarsi il kit di adattatori...
Il paese con più alta densità di GPL è giusto la tua Olanda, bellissimo paese, ma non proprio il mio ideale di vacanza in Joker.

Altre questioni: la ruota di scorta dove la tieni?
Prestazioni: sicuramente il tuo meccanico ha dovuto trovare un compromesso per far andare il mezzo con entrambi i carburanti, almeno sull'anticipo di accensione. Ripeto: o vai bene con il Gas o vai bene con la benzina, o vai "abbastanza bene" con entrambi.
Usura motore: Un utente qui era molto contento del suo impianto finché non ha dovuto aprire il motore.

Lo ripeterò fino alla nausea: un mezzo di 30 anni è già predisposto agli acciacchi dell'età e bisogna lasciarlo il più originale possibile.

Comunque guarda qui www.jokeristi.it/e107_plugins/forum/foru...topic.php?63717.post

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 27/02/2016 08:20 #140099

  • colonnello
  • Avatar di colonnello
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • Messaggi: 58
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Vorrei far presente che i link parlano di impianti gpl fatti 6 anni fa, penso che forse qualche accorgimento sia stato attuato in più in 6 anni di evoluzione, mio padre sulla sua vitara 1.6 iniezione non ha mai avuto problemi, il mio "spugna" dg a gas viaggia bene a benzina invece và ma non è il massimo, cmq visto la scarsa autonomia a gas, circa 190km viaggiando a piede leggero e 150km se devo pestare perchè magari sono a zonzo per le strade di montagna, dove non si trovano distributori di gpl, sono costretto ad usarlo anche a benzina considerato anche il fatto che a gpl non si arrampica per le strade dell'appennino figuriamoci su per le alpi. In pratica lo uso a gas in autostrada ed in città poi tutto il resto a benzina.
i'pedana

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

[Spostato] Impianto GPL 27/02/2016 12:03 #140105

  • lussobusso
  • Avatar di lussobusso
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • Messaggi: 84
  • Ringraziamenti ricevuti 0

midelt ha scritto: Sulla rete GPL in Europa avrei qualche osservazione:
- A Genova (dove abito), 700.000 abitanti, ci sono solo 2 distributori a 15 km dal centro
- A sud di Roma devi fare deviazioni di 50 km per fare GPL
- Nelle isole croate non c'è
- In Grecia non c'è
- In Corsica non c'è
- In Austria non c'è
- Nel nord della spagna (Galizia, Asturias) è rarissimo
- In Portogallo rarissimo
- In Scandinavia rarissimo
- In Irlanda rarissimo
Per non parlare di Marocco, Tunisia e posti più "esotici" (assente del tutto).
Poi bisogna comunque portarsi il kit di adattatori...
Il paese con più alta densità di GPL è giusto la tua Olanda, bellissimo paese, ma non proprio il mio ideale di vacanza in Joker.

Altre questioni: la ruota di scorta dove la tieni?
Prestazioni: sicuramente il tuo meccanico ha dovuto trovare un compromesso per far andare il mezzo con entrambi i carburanti, almeno sull'anticipo di accensione. Ripeto: o vai bene con il Gas o vai bene con la benzina, o vai "abbastanza bene" con entrambi.


Che sciocchezza. Va a www.mylpg.eu/ e si vede che in Grecia ci sono 845 (!) distributori di GPL, in Austria 48, in Corsica 10, in Portogallo 341, in Spagna 517 (in Galizia/Asturias >100), in Norvegia 136, in Svezia 38, in Irlanda 64, e in Croazia 447 (anche alcune sulle isole). Se, purtroppo, non riesci a trovare una stazione, puoi sempre continuare il viaggio a benzina.

La ruota di scorta no l'ho più; bisogna comunque portarmi il kit di riparazione pneumatici. Il 'kit di adattatori' sono 2 o 3 pezzi di <10cm...

Ripeto: il mio motore va ugualmente bene sia a GPL che a benzina. Posso cambiare il tipo del carburante durante la guida e non c'è alcuna differenza a qualsiasi velocità. La fase di accensione non è cambiata.
Hai ragione: l'uso del GPL è un carico maggiore delle testate, dipendente dal peso del piede destro. Ma anche se vai solo a benzina non l'hanno la vita eterna.

Facciamo un po`il calcolo: negli ultimi 8 anni ho fatto ±160000km. Con un consumo medio di 7km/L e un prezzo medio di €0,65 al litro, mi è costato ±€15000. Se l'avevo fatto a benzina (8km/L, €1,75 (ottano 98) al litro), sarebbe ±€35000. Meno il costo dell'impianto (±€2000) e 2 testate nuove (±€1500) è sempre un risparmio notevole. Ovviamente se fai meno strada, il risparmio è meno.

Inoltre: il mio impianto GPL è il marchio Bigas da Calenzano (FI). Sono persone simpatiche e fanno anche l'installazione.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.236 secondi
© 2019 Jokeristi.it. All Rights Reserved.